Ultima modifica: 12 ottobre 2017

Elezioni STUDENTI per rappresentanti di classe (2017-2018) e per la Consulta Provinciale (2017-2019)

Alla Commissione elettorale
Ai docenti
Agli studenti
e p.c.   Ai genitori degli studenti

Della seguente circolare è richiesta FIRMA DI RICEVUTA sul libretto dell’alunno.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Vista l’O.M. n. 215 del 15.07.1991 e successive modifiche ed integrazioni;

Vista la C.M. n.11642 del 26/09/2017;

Vista la Circ. MIUR.AOOUSPCO dell’USR Lombardia N. 6416 del 04/10/2017

Vista la Circ. MIUR. AOOUSPMI dell’USR Lombardia N. 17776 del 06/10/2017

INDICE

le elezioni per il rinnovo dei rappresentanti degli studenti nei Consigli di Classe (2017-2018) e per il rinnovo dei rappresentanti degli studenti per la Consulta Provinciale (2017-2019), con le seguenti modalità.

 MARTEDI’ 31 OTTOBRE 2017

Penultima ora di lezione:
  • ASSEMBLEE DI CLASSE nelle rispettive aule presiedute dal docente dell’ora che illustrerà le regole per la partecipazione alla vita democratica della scuola, spiegherà le modalità di votazione e CONTROLLERA’ LE FIRME DI AUTORIZZAZIONE ALL’USCITA ANTICIPATA POSTE SUL LIBRETTO.
  • Costituzione del seggio con la nomina del presidente e di due scrutatori scelti tra gli alunni.
Ultima ora di lezione:
  • OPERAZIONI DI VOTO
    Al termine della votazione, i componenti del seggio procedono allo scrutinio, alla proclamazione degli eletti, alla compilazione del verbale e alla consegna del materiale al personale scolastico preposto.

NB: gli studenti che non costituiscono il seggio elettorale andranno a casa solo al termine delle operazioni di voto, comunque dopo aver esibito le firme di autorizzazione all’uscita anticipata poste sul libretto.

 

INDICAZIONI PER LE ELEZIONI DEI RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI NEI CONSIGLI DI CLASSE

Nei Consigli di Classe saranno eletti 2 studenti per classe.

Il coordinatore del Consiglio di classe, dopo aver illustrato le modalità di votazione, si soffermerà sulla rilevanza degli organi collegiali e l’importanza di una sana e corretta partecipazione democratica alla vita della scuola.

L’assemblea procederà alla costituzione di un seggio, costituito esclusivamente da studenti.
Il seggio sarà formato da 3 componenti: uno con funzione di Presidente, due con quella di scrutatore.

Al termine delle operazioni elettorali i seggi procederanno allo scrutinio dei voti ed alla redazione di apposito verbale che sarà consegnato alla Commissione Elettorale.

MODALITA’ DI  VOTAZIONE

Hanno diritto di votare ed essere votati gli studenti della classe.
Si vota su una scheda, fornita dalla scuola e vidimata da un rappresentante del seggio.
Si vota esprimendo una sola preferenza indicando nome e cognome del candidato da eleggere.

INDICAZIONI PER LE ELEZIONI DEI RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI NELLA CONSULTA PROVINCIALE DEGLI STUDENTI (RINNOVO BIENNALE)

Le elezioni dei rappresentanti degli studenti per la Consulta Provinciale si svolgeranno con liste che dovranno essere presentate alla Commissione Elettorale (presso l’Ufficio Alunni nella persona della sig.ra Fulvia Facchini) dalle ore 9.00 del 13 ottobre 2017 alle ore 12.00 del 18 ottobre 2017.

I moduli per la presentazione delle liste potranno essere ritirati presso l’Ufficio Alunni.
Ogni studente può concorrere alla presentazione di una sola lista di candidati.

I candidati da eleggere sono 2 per la Consulta Provinciale.

Le liste potranno contenere un numero di candidati pari al doppio dei candidati da eleggere.
Ciascuna lista dovrà essere presentata e sottoscritta da almeno 20 elettori studenti. I presentatori dovranno far autenticare la firma dal Dirigente Scolastico.
Ogni candidato può essere incluso in una sola lista e dovrà dichiarare di accettare la candidatura con firma autenticata dal Dirigente Scolastico.

I primi firmatari tra i presentatori delle liste potranno comunicare alla Commissione Elettorale i nominativi dei rappresentanti di lista che potranno assistere a tutte le operazioni presso ciascun seggio e presso la Commissione Elettorale.

Ogni lista dovrà essere contraddistinta da un motto indicato dai presentatori. La Commissione Elettorale attribuisce ad ogni lista un numero in cifre romane che riflette l’ordine di presentazione delle liste stesse.

Non è consentita la rinuncia alla candidatura dopo la presentazione della lista.

PROPAGANDA ELETTORALE

La propaganda elettorale dovrà concludersi entro il 29 ottobre 2017; può essere effettuata solo dai candidati o dai presentatori di lista la distribuzione di scritti o manifesti all’interno dell’Istituto fino a 2 giorni prima delle elezioni, per rispettare il silenzio elettorale. L’utilizzo degli ambienti scolastici al fine delle riunioni per la propaganda elettorale viene autorizzato dal Dirigente Scolastico. Le richieste di autorizzazione vanno presentate entro il 10° giorno antecedente le votazioni.

OPERAZIONI DI VOTO E DI SCRUTINIO

Le operazioni di voto e di scrutinio saranno contestuali a quelle per le elezioni dei rappresentanti degli studenti nei consigli di classe e quindi si terranno nelle classi, nell’ultima ora di lezione, utilizzando un’urna specifica e l’apposita modulistica per la Consulta Provinciale.

L’intero materiale, insieme a quello relativo alle elezioni per i rappresentanti di classe, andrà consegnato personale scolastico preposto.

Le successive operazioni, fino alla proclamazione degli eletti, saranno svolte dalla Commissione Elettorale.

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Giovanna Vigano’